Abbiamo 14 visitatori e nessun utente online

"Ogni cosa che puoi immaginare la natura l'ha già creata" (Albert Einstein)
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" ( Voltaire)
"Il mezzo può essere paragonato a un seme, il fine a un albero; e tra mezzo e fine vi è esattamente lo stesso inviolabile nesso che c'è tra seme e albero" (Gandhi)

Alla scoperta della Riserva del Lago di Piano

(Percorso rivolto agli alunni/e delle classi IV, V elementare e della scuola secondaria di I grado)

 

Proponiamo un'esperienza di due giorni presso la Riserva Naturale Lago di Piano, che rientra nel complesso delle aree protette dalla Regione Lombardia ed è riconosciuta in quanto SIC (Sito di Importanza Comunitaria) dallíUnione Europea. Si estende su una superficie di 176 ettari di cui 85 spettano al bacino lacustre.

Il suo assetto biologico è costituito da habitat diversi e molto ravvicinati rendono l'area una vera e propria sintesi nella descrizione-rappresentazione del paesaggio circostante.

I bambini/ragazzi attraverso attività ludiche, sensoriali, di osservazione ed esplorazione entreranno in contatto con l’ambiente e sperimenteranno gli elementi dell’ecosistema che stanno esplorando.
Il percorso prevede di prendere in considerazione tutti gli elementi dell’ambiente in cui ci si trova: dalla terra, all’aria, acqua e “fuoco”, dagli animali alle piante fino anche alle “tracce” dell’uomo

Sarà possibilie in particolare svolgere attività focalizzate al riconoscimento tracce del cervo e degli altri animali, visitare il museo naturalistico-etnografico Val Sanagra, recarsi in escursione alla quercia secolare Rogolone.

La visita viene proposta di due giorni, con pernottamento possibile presso la foresteria della Casa della Riserva ( fornita di sala didattica, foresteria, servizi igienici compresi acqua calda e doccia, luce, gas fornelli, ecc.).

Per quanto riguarda il vitto, è possibile anche usufruire del il ristorante che dista ca 200 metri dalla Casa della Riserva (comodamente raggiungibile a piedi con la ciclabile senza camminare sulla strada), disponibile anche a preparare anche pranzo al sacco.

E' possibile raggiungere la Riserva anche atrtraverso i mezzi pubblici, quali le linee dell’ASF che collegano Como (dallo stazionamento pullman o dalla stazione S. Giovanni) a Menaggio, dove si cambia e si prende la linea per Lugano.

 

               Obiettivi

● sperimentarsi e sperimentare i contesti ambientali che ci

   circondano;

● prendere coscienza delle risorse naturali e della loro

   importanza per i viventi, compresi noi stessi;

● sviluppare una conoscenza di base sugli ambienti naturali che

   permetta di comprendere le problematiche ambientali;

● formare concetti di rispetto ambientale;

● promuovere stili di vita sostenibili per creare modelli di

   cittadinanza attiva a partire da azioni quotidiane.

● aiutare la bambina/il bambino a scoprire e mettere in atto le

   proprie risorse e competenze;

 

Metodi e strumenti

● lavoro di gruppo/cooperazione;

● attività di esplorazione e scoperta;

● giochi sensoriali, cooperativi, di simulazione, …;

●lavorare in contesti di benessere, indispensabile per

  l'apprendimento.

 

Numero di partecipanti

Gruppi di circa 20 ragazzi/e per ciascun operatore.

 

 

Associazione Battito d'Ali - via Gaggio 53, 22070 Senna Comasco (CO) - C.F. 90026780131 P.Iva 03124710132
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons 3.0 Italia.

Privacy Policy