Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online

"Ogni cosa che puoi immaginare la natura l'ha già creata" (Albert Einstein)
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" ( Voltaire)
"Il mezzo può essere paragonato a un seme, il fine a un albero; e tra mezzo e fine vi è esattamente lo stesso inviolabile nesso che c'è tra seme e albero" (Gandhi)

A SPASSO PER LA CITTA'

(Percorso rivolto agli alunni/e delle classi IV e V della scuola primaria e secondaria di I grado)

A partire dal coinvolgimento degli alunni nell’analisi delle possibilità alternative di muoversi e/o venire a scuola (mezzi pubblici, treno, piste ciclabili, percorsi pedonali, car-sharing e car-pooling), ovvero della mobilità sostenibile, riscopriamo l’utilizzo della bicicletta non solo come mezzo di svago o sportivo, ma come vero mezzo di trasporto.

Partendo dalla storia della bicicletta e della sua evoluzione nel corso degli anni, si cercherà di educare i bambini all’uso della bicicletta e alla conoscenza e rispetto del Codice Stradale. Con l’allestimento di un laboratorio di “ciclo-fficina” e l’aiuto dell’operatore, i bambini impareranno a conoscere e riparare la propria bicicletta, ad usarla correttamente.

Il percorso si articola in almeno tre incontri in classe e può concludersi con eventuale uscita in bicicletta in città con l’ausilio di Polizia locale, genitori, associazioni locali, ecc.

Obiettivi
• indagare le relazioni tra uomo, mezzi di trasporto  e  qualità dell’ambiente;
• prendere coscienza dell’influenza sulla risorsa aria dei nostri comportamenti quotidiani sia a breve che lungo   termine;
• favorire la conoscenza nei bambini delle tematiche di mobilità sostenibile;
• promuovere stili di vita sostenibili per creare modelli di cittadinanza attiva a partire da azioni quotidiane;
• introdurre elementi di educazione stradale;
• favorire lo sviluppo di capacità manuali relative alla soluzioni di piccoli problemi di manutenzione della bicicletta;
• sviluppare autonomia nel bambino circa la capacità di movimento e la cura dei propri materiali;
• sviluppare un senso di autoefficacia e sicurezza.

Contributo per l’intervento
Da concordare a seconda delle esigenze dei singoli gruppi.

Associazione Battito d'Ali - via Gaggio 53, 22070 Senna Comasco (CO) - C.F. 90026780131 P.Iva 03124710132
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons 3.0 Italia.

Privacy Policy