Abbiamo 33 visitatori e nessun utente online

"Ogni cosa che puoi immaginare la natura l'ha già creata" (Albert Einstein)
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" ( Voltaire)
"Il mezzo può essere paragonato a un seme, il fine a un albero; e tra mezzo e fine vi è esattamente lo stesso inviolabile nesso che c'è tra seme e albero" (Gandhi)

PER UN PUGNO DI FAGIOLI! La biodiversità a tavola

Tutti mangiamo ma non sappiamo spesso da dove provengano i prodotti che quotidianamente troviamo sulle nostre tavole, la lunga strada che devono percorrere e il costo effettivo all’origine. Probabilmente non ci siamo mai chiesti se ci siano differenze tra le varietà di pomodori o di patate e se sia più economico coltivare una sola qualità. Attraverso un gioco di ruolo i ragazzi potranno comprendere l’importanza della diversità genetica per la salute delle nostre coltivazioni.

L’attività consente agli studenti di: comprendere, analizzare, valutare cosa piantare in un appezzamento di terreno in base alle caratteristiche genetiche delle piante e al loro futuro rendimento economico; a questo punto i ragazzi si saranno fatti un’idea della complessità dei fattori che possono incidere su un buon raccolto e conseguente guadagno. A breve termine può sembrare più proficua una scelta limitata ad una sola varietà, ma a lungo termine la biodiversità è più fruttuosa.

 

             Obiettivi

● sperimentarsi e sperimentare i contesti ambientali che ci circondano;

● prendere coscienza delle risorse naturali e della loro importanza per i viventi, compresi noi stessi;

● scoprire la disponibilità limitata delle risorse e impararne l’utilizzo corretto, evitando sprechi d’acqua e energia, forme di inquinamento, ecc.;

● favorire la conoscenza e il rispetto della biodiversità e formare concetti di rispetto ambientale;

● prendere coscienza delle risorse ambientali come bene collettivo;

● prendere coscienza dell’influenza sulle risorse ambientali dei nostri comportamenti quotidiani su tempi relativamente lunghi;

● promuovere stili di vita sostenibili per creare modelli di cittadinanza attiva a partire da azioni quotidiane.

 

Metodi e strumenti

● imparare facendo;

● lavoro di gruppo/cooperazione;

● giochi cooperativi e di simulazione;

●lavorare in contesti di benessere, indispensabile per l'apprendimento.

 

Articolazione dell'intervento

Da uno a più incontri di 2 ore ciascuno, a seconda del grado di approfondimento richiesto.

 

Numero di partecipanti

Gruppi di circa 20 ragazzi/e per ciascun operatore.

 

Contributo

85,00 euro ad incontro per ogni gruppo.

 

Costi e gestione del trasporto e assicurazione sono a carico della scuola.

Associazione Battito d'Ali - via Gaggio 53, 22070 Senna Comasco (CO) - C.F. 90026780131 P.Iva 03124710132
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons 3.0 Italia.

Privacy Policy