Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

"Ogni cosa che puoi immaginare la natura l'ha già creata" (Albert Einstein)
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" ( Voltaire)
"Il mezzo può essere paragonato a un seme, il fine a un albero; e tra mezzo e fine vi è esattamente lo stesso inviolabile nesso che c'è tra seme e albero" (Gandhi)

Secondaria II agro-alimentare


Programma educazione agroalimentare

PERCORSO DEDICATO ALLA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO

La scarsa conoscenza del rapporto alimentazione-ambiente e alimentazione-economia, sono solo alcuni dei problemi che attualmente, e sempre più comunemente, si riscontrano nei ragazzi delle scuole superiori. Questo progetto di educazione alimentare si prefigge di spronare una riflessione nei ragazzi in grado di generare una azione.

Nel progetto didattico proposto, l’alimentazione viene intesa nel senso più ampio del termine, sia come benessere psico-fisico della persona, sia come sostenibilità ambientale ed etica ad essa collegati con l’intento di far comprendere agli studenti i principi di una corretta alimentazione, stimolando piccoli cambiamenti delle abitudini alimentari e la consapevolezza degli aspetti più “nascosti” dell’alimentazione quali gli equilibri mondiali e la sostenibilità ambientale del cibo.

Ci rivolgeremo quindi ai ragazzi e alle ragazze come ai prossimi cittadini, decision-makers, consumatori, stakeholders che avranno il loro impatto più o meno marcato sul pianeta nell’immediato futuro.

Faremo appello alla sensibilità naturale presente nei ragazzi in età adolescenziale andando a fondo di temi delicati e complessi del nostro attuale sistema produttivo alimentare coinvolgendoli, allo stesso tempo, con attività pratiche, espressive, interattive, ludiche e divertenti.

Articolazione del percorso:

Qui di seguito descriviamo due possibili percorsi che potranno scegliere le classi aderenti in base alle proprie esigenze.

NUTRIMENTO PER LA MENTE

Tramite casi studio, giochi di ruolo e simulazione, attività di gruppo, si cercherà di capire insieme la moltitudine di problematiche associate alla produzione alimentare. Fine ultimo delle lezioni è comprendere l’estensione geografica e tematica dell’impatto delle nostre scelte alimentari e capire quali azioni possiamo mettere in pratica per diventare parte della soluzione.

-  Primo incontro - Importanza della sostenibilità agro-alimentare:

concetto di sostenibilità; cambiamenti climatici, crescita della popolazione globale, convergenza dei consumi verso una dieta occidentale; da dove arriva quello che mangiamo e come si può davvero conoscere la storia di ciò che mangiamo; analisi di tutte le fasi (produzione – processo di preparazione – distribuzione – consumo – rifiuto) ed esempi con diversi gradi di complessità; casi studio e attività interattive.

-       Secondo incontro – Filiera alimentare:
analisi degli impatti ambientali delle filiere alimentari e dei possibili effetti domino su un caso specifico di filiera alimentare; economie di scala: perché costa meno produrre tanto, che produrre meno, ma di qualità; esempi di “assurdità” a livello regionale e nazionale; casi studio e attività interattive.

-       Terzo incontro – Impatti e conseguenze delle nostre scelte alimentari e comportamenti sostenibili:

esempi di uso di suolo e di acqua di diverse categorie di cibo; rilevanza in termini di impatti ambientali ed emissioni di gas serra dei prodotti di origine animale; collegamento con esperienza di ArBio: caso specifico di analisi e riflessione su come azioni locali (determinate scelte alimentari) hanno impatti globali; analisi di una filiera produttiva sostenibile; redazione partecipata di line guida per una dieta più sostenibile; importanza delle etichette alimentari e della loro lettura; casi studio e attività interattive.

-  Possibili approfondimenti:

-  Conclusione del percorso educativo con escursione in una realtà produttiva locale dove poter osservare tutte le fasi della filiera e consumare un pranzo in loco.

-  Approfondimento dei temi trattati tramite la visione di film e documentari, disponibili sia in italiano che in inglese.

EXPO TALENTS! - – Immagini, suoni e parole per la sostenibilità alimentare

Proponiamo un percorso che, passando attraverso l’utilizzo e la sperimentazione dell’immagine, dei suoni e delle parole, affronterà i temi della sostenibilità alimentare.

Il percorso partirà dall’analisi e dalla conoscenza delle filiere alimentari, dai processi produttivi e di approvvigionamento, fino ai relativi impatti sull’ambiente, scoprendo infine quali sono le azioni e i comportamenti che si possono mettere in atto per garantire la sostenibilità della filiera, attraverso modalità interattive, quali per esempio i giochi di ruolo, ecc.

I ragazzi saranno quindi portati a conoscenza degli strumenti della comunicazione ambientale: comunicazione infatti significa anzitutto informazione e conoscenza, presupposti basilari per la sensibilizzazione e la partecipazione attiva di tutti alla salvaguardia del nostro pianeta.

Verranno poi guidati nella realizzazione di prodotti di informazione e divulgazione su specifici temi, scelti insieme, riguardanti la sostenibilità delle filiere alimentari.

Attraverso laboratori teatrali, musicali, artistici, ecc., i ragazzi si cimenteranno nella realizzazione di scenografie, costumi, manifesti, colonne sonore, video con tecniche alternative, quali la stop-motion e tanto altro.

I ragazzi potranno quindi scegliere di essere gli ideatori e gli attori di video, telegiornali, piccole performance teatrali, spot/manifesti pubblicitari, flash mob, per divulgare un messaggio di promozione dello sviluppo sostenibile nell’ambito della filiera alimentare ai propri compagni, alle famiglie e a tutta la cittadinanza!

Associazione Battito d'Ali - via Gaggio 53, 22070 Senna Comasco (CO) - C.F. 90026780131 P.Iva 03124710132
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons 3.0 Italia.

Privacy Policy